Tecniche di rilassamento

CLAUDA PROSERPIO PSICOLOGA E PSICOTERAPEUTA

Sono una psicologa clinica e psicoterapeuta ad indirizzo psicoanalitico e sono specializzata in terapie individuali per adulti, coppie e bambini; utilizzo tecniche e metodologie adatte a molteplici sintomatologie. Sono specializzata in percorsi di sostegno alla genitorialità, sono consulente professionale in allattamento materno IBCLC e nelle tecniche di Hypnobirthing e Mindfullness per imparare a gestire il dolore in gravidanza e durante il parto.

Contattami senza impegno per maggiori informazioni: 333.36.19.065

La Gestione del Dolore e dello Stress

La nascita di un figlio rappresenta la trasformazione più profonda nel ciclo di vita della persona. Quando nasce un bambino, nascono anche una mamma e un papà. La preparazione alla nascita, il tempo del parto e del post parto rappresentano delle fasi delicate e preziose che richiedono attenzione e sostegno competente.

Quando si aspetta un bambino il parto può rappresentare un momento atteso e, al contempo, temuto. Il dolore nel travaglio è una delle principali preoccupazioni durante i nove mesi della gestazione, nonostante il suo ruolo sia quello di guidare la donna verso la ricerca del percorso di parto più funzionale: la posizione che risulta meno dolorosa per la donna è, infatti, anche quella più utile al progredire corretto del parto.

Sono molte le mamme che vivono il timore di non sopportare il dolore del parto, ma un’adeguata preparazione con informazioni basate su evidenze e non su credenze, si riflettono in un comportamento rilassato e consapevole, in grado di influenzare positivamente l’esperienza del parto nella sua interezza.

In tal senso, l’utilizzo di tecniche di rilassamento, rappresenta un valido aiuto per permettere all’organismo di reagire in modo positivo a situazioni di stress e dolore, con benefici effetti sulla nostra salute. Da studi effettuati, è confermato che queste tecniche hanno importanti effetti sugli ormoni come il cortisolo (l’ormone dello stress) e la melatonina (l’ormone regolatore del ciclo sonno veglia).

Nel mio lavoro mi avvalgo in particolare di due metodi specifici che possono aiutare ad alleviare stress e dolore.

Mindfulness-Based Childbirth and Parenting (MBCP) è un programma per i “genitori in attesa” basato sull’evidenza che integra abilità e pratica di consapevolezza al parto e all’educazione genitoriale. Il metodo MBCP è uno dei primi sviluppi del programma di riduzione dello stress basato sulla consapevolezza mentale che aiuta ad affrontare i cambiamenti dettati dalla gravidanza, dal parto, dal puerperio e dalle esperienze intense e sfidanti dell’essere mamme e papà.

L’Hypnobirthing, o parto con ipnosi, è un metodo di accompagnamento al parto che consente alla partoriente di assumere uno stato d’animo più consapevole e rilassato, avere un maggior controllo della situazione, consentendo alla futura mamma di vivere il parto nella maniera più serena possibile.

Il metodo di Hypnobirthing Easibirthing®:

  • Offre tecniche di rilassamento e preparazione al parto;
  • Insegna come gestire le sensazioni di dolore riprogrammando la risposta del cervello ai messaggi delle terminazioni nervose;
  • Consente di utilizzare l’ipnosi per la gestione del dolore e mira ad aumentare la fiducia nel corpo in occasione di un parto fisiologico o di un parto cesareo;
  • Permette di raggiungere uno stato di profondo rilassamento, mantenendo il controllo sul processo e sviluppando un atteggiamento positivo.

Scegliere di partorire con il supporto dell’Hypnobirthing consente di cambiare le aspettative in modo da favorire, piuttosto che ostacolare, il processo fisiologico del parto. I benefici dell’uso dell’ipnosi durante il parto sono riconosciuti e le sue ricadute sulla genitorialità sono convalidate da innumerevoli prove sperimentali.

Attraverso tecniche di rilassamento naturale posso alleviare la sensazione di stress e dolore in svariate situazioni che caratterizzano il periodo perinatale ecco quali:

  • Mindfullness in gravidanza
  • Hypnobirthing o parto con ipnosi
  • Gestione del dolore nel travaglio e nel parto
  • Preparazione al parto naturale
  • Rivolgimento del feto
  • Parto non complicato
  • Ipnosi nel parto cesareo
  • Gestione del dolore e dello stress
  • Mindfullness in allattamento